S@LUTE: SI CONCLUDE OGGI IL FORUM DELL’INNOVAZIONE PER LA SALUTE

PREMIATE LE 6 ECCELLENZE DEL PANORAMA ITALIANO DELLA SANITA’

ALL’INTERNO DEL CONTEST “INNOVA SALUTE”

 

112 le amministrazioni pubbliche, aziende, enti locali e regionali e start up protagoniste della call to action Innova S@lute.

Roma, 21 settembre 2017 – Termina oggi, con la cerimonia di premiazione del Premio Innova S@lute 2017, la terza edizione del Forum dell’Innovazione per la Salute, tenutosi a Roma presso la Sala Congressi di Fontana di Trevi. Una giuria di esperti del mondo della salute e del mondo accademico ha premiato 6 dei 112 progetti in competizione. Tra le Regioni più attive e propositive Lazio, Puglia e Piemonte.

Ormai è chiaro a tutti che il digitale è l’ecosistema in cui il settore della sanità si troverà a operare nel brevissimo futuro. Tutti gli operatori della filiera devono rendersene conto e smettere di pensare all’innovazione tecnologica come a un semplice tassello delle politiche per la salute. La sfida è sfruttare la disruptive innovation per crescere e creare benessere equo e sostenibile per tutti. S@lute 2017, anche quest’anno, è stata della partita, sostenendo chi innova, rischia e cerca nuove strade.” commenta Carlo Mochi Sismondi, Presidente di FPA. “Il Premio Innova S@lute ha mostrato come l’innovazione ci sia, ma sia spesso nascosta: per portarla allo scoperto basta dare voce ai soggetti pubblici e privati impegnati sui territori e offrire uno spazio di visibilità a chi si confronta ogni giorno con problemi e relative soluzioni. Il numero maggiore di progetti è stato presentato dalle strutture della sanità pubblica e privata, ma grande è stata anche la partecipazione di startup e piccole e medie imprese innovative”.

Questa terza edizione di S@lute ha voluto dar voce ai molteplici aspetti dell’innovazione, favorendo la condivisione delle informazioni e l’incontro di visioni diverse. Perché l’Italia non è seconda a nessuno su idee e progettualità, anche nel campo della salute. L’elevato numero di richieste di partecipazione al contest Innova Salute – 112 progetti, con un incremento del 10% rispetto all’anno scorso – dimostra quanta sete di cambiamento ci sia. Noi di S@lute 2017 stiamo facendo la nostra parte, ma è necessario il lavoro di tutti, e soprattutto una direzione condivisa.” afferma Alessandro Beulcke, Presidente Allea.


Nel seguito, la lista dei progetti vincitori del Premio Innova S@lute 2017. In allegato la nota con il dettaglio dei progetti.

1. Ambito comunicazione con cittadini ed utenti:

Club degli Innovatori Sanità a km ZeroRegione del Veneto Arsenàl.IT

2. Ambito integrazione socio-sanitaria; medicina di prossimità e presa in carico degli anziani, dei cronici e delle fasce deboli:

Integrazione socio-sanitaria al servizio dei cittadiniAzienda Sanitaria Locale della Provincia di Taranto

3. Ambito educazione alla salute e al wellbeing (educazione alimentare, fitness, monitoraggio, wearable, ecc.):

MyCyFAPPimaginary srl

4. Ambito Innovazione nel campo clinico-sanitario:

Bambini liberi Fondazione Santobono Pausilipon onlus

5. Ambito amministrativo/gestionale:

LogOs® Logistica Ospedaliera IntegrataZanardo Servizi Logistici

6. Ambito infrastruttura di comunicazione e collaborazione tra strutture, professionisti e amministrazioni:

ADIGest THCS – Telemedicine for Health Care Solutions.

Il Forum dell’Innovazione per la Salute chiude i battenti con un ottimo riscontro in termini di pubblico, standing dei relatori, qualità del dibattito e proposte avanzate.

Più di 130 relatori, circa 25 i momenti di dibattito e confronto, migliaia di contatti tra visitatori e utenti streaming, web e social: questi i numeri di S@lute 2017. Anche quest’anno i maggiori esperti del settore hanno messo insieme esperienze e conoscenze per raccontare le molteplici sfaccettature dell’innovazione in sanità e proporre una prospettiva nuova del SSN in chiave di efficienza e rinnovamento.

Per maggiori informazioni sulla seconda e ultima giornata del Forum, è possibile visitare il sito www.innovazioneperlasalute.it o collegarsi ai profili Facebook (@ForumInnovaSalute) e Twitter (#Innova_Salute).

S@lute è promossa da Allea e FPA, con il patrocinio del Ministero della Salute e della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. La manifestazione è il risultato dell’impegno progettuale e del sostegno dei maggiori player del settore della sanità e dell’IT:

· Main Partner: EY, MSD, Teva

· Partner: Aopi, A-Circle, Dedagroup, Dedalus, Fiaso, InnovaPuglia, Innowatio, Istituto Prosperius, Istituto Superiore di Sanità, Novartis, Vodafone, Sham Italia, Ravinale, Regione Molise, UPMC, Wolters Kluwer.

Hanno concesso il patrocinio scientifico AICA, AIIC, Aris, Assinform, AIOP, Assogenerici, Cittadinanzattiva, Confindustria Digitale, Federfarma, Federsanità Anci, FIASO, FIMMG, FISM, IPASV, Italia Longeva.


Per maggiori informazioni

Ufficio stampa S@lute

Tommasina Cazzato: tommasina.cazzato@allea.net – 345 7357751

Simona Seminario: simona.seminario@allea.net – 335 1821270

S@lute – Forum dell’Innovazione per la Salute

Ideato da Aris (Agenzia di Ricerche Informazione e Società) e Netics e promosso insieme a FPA, è la prima grande manifestazione nazionale interamente dedicata al tema dell’innovazione in sanità. Promuove il confronto tra Istituzioni, cittadini, aziende e associazioni. S@lute è un contenitore di idee, eventi, incontri, confronti per scoprire come le eccellenze dell’innovazione possono migliorare l’accesso alle cure e rendere più sostenibile, semplice e competitivo il sistema della sanità in Italia. Per informazioni www.innovazioneperlasalute.it

Torna a Comunicati Stampa Comunicati stampa