Torna al programma

  da 10:30

La giornata ISS a S@lute2017: visioni, scenari e buone pratiche per la salute dei cittadini e delle comunità [ co.11 ]

In collaborazione con ISS

Programma dei lavori

Relazione di apertura

Keynote speech

Del Favero
Angelo Lino Del Favero Direttore Generale - Istituto Superiore di Sanità Biografia

Angelo Lino Del Favero, 64 anni, è dal Marzo 2014 Direttore dell’ISS (Istituto Superiore di Sanità). Presidente di Federsanità – ANCI dal 2009, ha ricoperto l’incarico di Direttore Generale per diverse aziende, per ultimo dell’Azienda Ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino. Proveniente dal settore privato ha seguito sia sul piano della ricerca sia su quello operativo, le tematiche di innovazione organizzativa e gestionale in particolare nell’area del rapporto pubblico privato – governo dei costi e accuntability – processi di qualità – reingegnerizzazione del processi produttivi dei servizi. È stato consulente esperto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Maurizio Sacconi e dell’attuale Ministro della Sanità Beatrice Lorenzin, membro della Commissione tecnica paritetica per l’attuazione del federalismo fiscale (COPAFF) e consulente di alcune Regioni interessate dai piani di rientro per il settore sanitario.  È inoltre docente all’Università Luiss Guido Carli (Divisione Luiss business school) e membro dell’Aies (Associazione italiana di economia sanitaria). Del Favero è anche socio SIQuAS-VRQ (Società italiana per la qualità dell’assistenza sanitaria), e autore di numerose pubblicazioni in materia di management sanitario.

Chiudi

Intervengono

Iannone
Sistema Nazionale Linee Guida
Primiano Iannone Responsabile del Centro Nazionale Eccellenza Clinica - Istituto Superiore di Sanità Biografia

Laureato in Medicina a Bologna nel 1985, internista e gastroenterologo, con Master II livello in Promozione e Governo della Ricerca nelle Aziende Sanitarie.
Medico ospedaliero a Imola dal 1991 (Medicina Generale, Medicina d’Urgenza e Pronto Soccorso). Dal 2010 Direttore di Struttura Complessa di Medicina e Chirurgia d’accettazione e d’Urgenza a Chiavari.
Dal 2014 Direttore di Dipartimento Emergenza e Accettazione. Lunga esperienza di pratica, formazione e docenza in tematiche di Evidence Based Medicine & Health Care, con spiccata propensione alla innovazione organizzativa, alla ricerca traslazionale e sui servizi sanitari. Ha concepito e sviluppato metodologie originali di analisi critica delle Linee Guida con significativi riconoscimenti internazionali.
È autore di oltre 150 pubblicazioni scientifiche.

Chiudi

Pantosti
Intervento di Annalisa Pantosti al convegno: "La giornata ISS a S@lute2017: visioni, scenari e buone pratiche per la salute dei cittadini e delle comunità" - S@lute2017
Annalisa Pantosti Dirigente di Ricerca del Dipartimento di Malattie Infettive - Istituto Superiore di Sanità Vedi atti

Atti di questo intervento

co_11_pantosti.pdf

Chiudi

Pacifici
Lotta alle dipendenze
Roberta Pacifici Direttore Centro Nazionale Dipendenze e Doping - Istituto Superiore di Sanità Biografia

Laureata in Biologia presso l’Università La Sapienza di Roma è Dirigente di Ricerca dell’Istituto Superiore di Sanità.
Dal 2011 è Direttore del Reparto Farmacodipendenza, Tossicodipendenza e Doping e dell’Osservatorio Fumo, Alcol e Droga (OssFAD) del Dipartimento del Farmaco dell’Istituto Superiore di Sanità.
Ha una lunga esperienza nelle attività istituzionali, di ricerca, controllo, consulenza, formazione e informazione relativamente alle tematiche del doping e delle dipendenze da sostanze e comportamentali.
E’ componente della Commissione per la vigilanza ed il controllo sul doping e per la tutela della salute nelle attività sportive del Ministero della Salute. E’ responsabile della gestione per la funzionalità del Sistema Nazionale di Allerta Antidroga del Dipartimento Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
E’ componente dell’Osservatorio per il contrasto della diffusione del gioco d’azzardo ed il fenomeno della dipendenza grave del Ministero della Salute.
E’ Esperto del gruppo di lavoro nell’ambito del Progetto pilota del Ministero della Salute per la produzione nazionale di sostanze e preparazioni di origine vegetale a base di cannabis.
E’ autrice di oltre 320 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali con impact factor e su riviste nazionali ed è responsabile scientifico di numerosi progetti finanziati.
Medaglia d’Argento al merito della Sanità Pubblica.

Chiudi

Torna al programma